DAM Academy è un marchio registrato Teorema srl

Clara Galante

Recitazione

Corrado Oddi Dam Academy

Clara Galante attrice, cantante, autrice protagonista del teatro italiano interprete di alcune delle più interessanti figure femminili della nostra storia. Alterna la recitazione la scrittura, la regia e il canto. Si è esibita con successo in Italia e nel mondo e la sua voce spazia dal popolare alla sperimentazione. Si diploma all’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica Silvio D’Amico con una regia di Andrea Camilleri. Docente nella stessa ed in altre realtà di alta formazione. Fondamentali sono stati gli incontri con i registi Peter Brook e Luca Ronconi, con i quali collabora e delinea una sua autonoma espressione artistica.

È stata assistente e attrice di Luca Ronconi in più produzioni del Piccolo Teatro di Milano. Ai suoi progetti come autrice ed interprete, affianca lavori con importanti registi italiani ed esteri tra i quali: Federico Tiezzi, Mario Missiroli, Roberto Guicciardini, Augustie Humet, Maurizio Panici, Michele Placido, Marco Carniti, Giorgio Albertazzi, Walter Le Moli, Marco Bellocchio, Alessio Pizzech, Paolo Magelli, Muriel le Mayette. Davide Livermore la sceglie per il ruolo straordinario di Giuditta Pasta nell’opera Norma di V. Bellini trasmessa in diretta su Rai 5 Cultura il 23 settembre del 2021. Tra le collaborazioni più significative, ricordiamo anche la Biennale d’Arte “Performa” di New York, il debutto presso il Teatro della prestigiosa Columbia University e il Watermill Center di Bob Wilson. Debutta a Seoul nel ruolo di Carlotta, protagonista dell’ opera The Mission, opera scritta da Ennio Morricone.

Al Teatro Studio del Piccolo di Milano debutta per volere del Maestro Luca Ronconi, con la performance ispirata all’opera della poetessa Marina Ivanovna Cvetaeva “Indizi Terrestri”, di cui è autrice e interprete e regista.
Partecipa al Festival Internazionale di poesia di Genova con i suoi versi editi dalla Marcus Edizioni nella rivista d’arte Secondo Tempo. La casa editrice Joker pubblica il suo “ Non sono stata finita” nella collana di testi teatrali Panocticon, presentato a Roma alla Casa delle Letterature e rappresentato in molti teatri italiani. Col suo sguardo profondo intorno all’ Arte contemporanea, debutta al Macro Museo d’Arte Contemporanea di Roma con un suo testo “Una Vita o Prove di Liberazione” un omaggio a Pierre Clementi, performance protagonista anche al Festival LiberAzioni di Torino.

É autrice di canzoni, Francia con il compositore Thierry Los scrive brani che accompagnano documentari su France 3 e alcune serie di successo come Emily in Paris prodotto da Netflix e “Une ile” con Laetitia Casta, prodotto dal canale Arté Fr.